diario, London diaries, premi

Miaogiorno

Non che mi fossi svegliata con la luna storta, ma insomma, con abfghrg mila parole ancora da scrivere per un saggio da consegnare giovedì, magari stavo meglio ante-sveglia.

Poi, con il controllo email di routine SBEM, arriva il messaggio di Aletti Editore che, in occasione del premio Dedicato a… Poesie per Ricordare ha lanciato un talent scouting per la pubblicazione di giovani poeti.

Che dire, è dalle nove di stamani che ballo la giubilanza.

It’s a hard work, ma ogni tanto ‘najoia!

premi

Intervista gattosa e Blog Award!

wpid-liebster

Un grazie speciale a Francesco Diliddo, che sul suo blog balconefiorito.wordpress.com mi ha nominata per il Il Liebster Blog Award!

Il Liebster Blog Award è un omaggio che premia i blog con un numero di followers inferiore a 200 dando loro la possibilità di farsi conoscere attraverso il passaparola.

Tra l’altro, Colgo l’occasione per ringraziarvi con un abbraccio gattoso, visto che ho avuto giusto il tempo di scrivere questo e un altro paio di post che siete diventati 211 e SONO IN BOTTA PAZZESCA VI AMO TUTTI!!

Cooomunque, per ritirare il premio, una volta ottenuta la nomination si deve:

  1. Ringraziare i blog che ti hanno nominato e assegnato il premio
  2. Rispondere a 11 domande scrivendo 11 cose che parlano di te
  3. Premiare a tua volta 11 blog con meno di 200 follower;
  4. Formulare le tue 11 domande per il/la BLOGGER che nominerai;
  5. Informare i blogger del premio assegnato.

Perciò passiamo alla seconda fase: siete pronti? Siete caldi? Partenza, via!

1. Il tuo colore preferito?

Dai, è facile. Azzurro scia di nave: è più azzurro dell’azzurro cielo e più verde del verde acqua. Non ditemi che non l’avete mai visto!

2. Che cosa sei nel linguaggio dei fiori?

Una margherita bianca e paciosa, di quelle con tanti petali ciccioni che sanno di primavera

3. Mare o montagna?

MARE TUTTA LA VITAA. Quando guardo il mare riesco a fermare quel macinino che è il mio cervello e non pensare meravigliosamente a nulla. Sto una favola

4. L’ultimo libro che hai letto?

Mi sono data al classico, ultimamente ho rispolverato la Bibbia. Il Cantico dei Cantici è di una bellezza spaventosa

5. Pizza o gelato?

Pizza. Con acciughe, grazie

6. Sei sportivo, casual o elegante?

Sportivo, sportiviss… Zzzz ronf ronf. Ehm, facciamo elegante

7. Qual è il tuo libro preferito?

Se dico Divina Commedia fa troppo radical scìc?

8. Poesia o prosa?

Poesia, poesia poesia all’infinito più uno

9. Cinema o teatro?

TEATRO, capperi! Mi sono anche messa a recitare in una compagnia negli ultimi mesi. E’ una roba troppo divertente, mi devono tirare giù dal palco a quattro mani, non vorrei MAI scendere

10. Mostra d’arte o concerto?

La musica è la migliore arte

11. In quale profumo ti riconosci?

Il profumo del mare

Passando alle nominations:

http://va88lentina.wordpress.com/

http://trivelife.wordpress.com/

http://articolamente.wordpress.com/

http://storytelling2012.wordpress.com/

http://giardinaggioirregolare.com/

http://dawnotdown.wordpress.com/

http://jeaniepooh.wordpress.com/

http://amoreplatonico.wordpress.com/

http://arielisolabella.wordpress.com/

http://incautapazienza.wordpress.com/

http://memolando.wordpress.com/

Ed ecco le 11 domande:

  1. qual è il tuo animale preferito?
  2. se fossi un gatto e quindi avessi nove vite, quante te ne sarebbero rimaste attualmente?
  3. quando guardi il mare, cosa pensi?
  4. qual è l’attrice/attore che non potresti fare a meno di baciare anche se sei iperfidanzato/a?
  5. scrivi un diario?
  6. se potessi cambiare città, dove andresti?
  7. credi al colpo di fulmine?
  8. capelli lunghi o corti?
  9. qual è il libro che detesti di più in assoluto?
  10. qual’è la cosa che ti rende più triste?
  11. adesso, sei felice?

Un bacio immenso e con i baffi!

Mao a tutti!!

premi

Sunshine Award

Come si fa a rifiutare un raggio di sole?

Un grazie speciale a Samanta, che ha pensato a me per il Sunshine Award, un’occasione per condividere un sorriso con i miei blog a-mici!

Ma passiamo alle domande imbarazzanti:

1. Colore preferito: azzurro scia di nave -non si vede?? 😀

2. Animale preferito: acciughe, marinate soprattutto, e con un filino di pane sotto non sarebbe male!

3. Numero preferito: 9

4. Drink analcolico preferito: tè nero. Tanto, tanto, tanto troppo tè nero, tanto che finisco due caraffe al giorno e diventoiperattivaistericanervosanoiosanevrastenica

5. Preferisci FB o Twitter: su facebook ho tutti i miei amici, non è divertente dire cattiverie gratuite. Ma su twitter… (muahahahah)

6. La tua passione: Cioccolaaata. Ultimamente ne sto mangiando così tanta che se mi faccio gli esami del sangue ora ci trovano il ciobar…

7. Preferisci ricevere o fare regali: riceverli! Oh che domande!

8. Modello preferito: confesso che, quando vado da Abercrombie, su questo punto sono una persona mooolto indecisa

9. Giorno preferito della settimana: ODIO I LUNEDI’

10. Fiore preferito: adooro ficcare il naso nelle margherite

http://samantagiambarresi.files.wordpress.com/2012/12/sunshine-award.jpg

E adesso, siore e siori, squilli di trombe e rullo di tamburi per chi si aggiudica il premio!

Rocco R. per le sue mirabolanti storie

Senza perché mi ha fatto conoscere un nuovo modo di pensare il tempo

Angela che come me ha un sogno

Ella Gadda per la sua limpida poesia

Esercizi di Pensiero che apre mondi dietro i suoi occhi

New White bear che scrive storie che vorrei riuscire a scrivere anch’io

Annita perché sa come vola la poesia

Accendi la vita perché, tra bipedi e quadrupedi, facciamo tutti parte di una grandissima famiglia

Dolceuragano per le sue bellissime creazioni di grafica

Memorie di una dottoranda perché il calvario accademico toccherà anche a me

Un abbraccio a tutti quanti, il gatto vi saluta!

 

premi

Premio Colours

Siori e siore, sono lieta di comunicarvi i nomi dei dodici che si sono aggiudicati il premio colour!

 Immagine 01 Arcobaleno

Un grazie speciale a nanasd, che mi ha assegnato il giallo.

Prima, secondo il regolamento, risponderò a una breve intervista:

-ehm ehm, allora Uovadigatto, dicci tre professioni che avresti voluto svolgere

-avrei voluto dormire tutto l’inverno fra il divano e il termosifone, mangiare acciughe marinate a colazione, pranzo e cena e miagolare alla luna fino a notte fonda.

-qual è la canzone che ultimamente per è un tormentone?

-ultimamente miagolo sempre so we’ll go no more a-roving  nella versione di Joan Baez

Passando alle premiazioni, nomino:

manutheartist arancione

semprevento azzurro

ioricominciodame verde acqua

stapelia rosso

senza lilla

meunexpected violetto

melodiestonate bordeaux

forgetyourproblemsanddream smeraldo

samantagiambarresi rosa cipria

annacolf giallo senape

visionariafollia lime

made57 indaco

 

Grazie a tutti e viva i colori!

premi

Premio blog 100% affidabile: un abbraccio micioso a tutti!

Cari a-mici,

sono felicissima di essere stata nominata per il premio 100% affidabile da Trutzy sul suo blog della felicità! Questo premio serve a rendere più popolare un blog, basta farlo girare seguendo 3 semplici regole:

– Se ricevi il premio, scrivi un post sul tuo blog ringraziando il sito/blog che ti ha nominato con un link

– Inserisci dove preferisci sul tuo sito/blog il distintivo de “Il Blog Affidabile” che trovi in questa pagina

– Nello stesso post segnala altri 5 siti/blog che a tuo giudizio sono meritevoli di menzione.

Per chi vuole saperne di più sul premio può collegarsi al sito gli affidabili

Il Blog Affidabile

Come si distingue un Blog Affidabile?

– E’ aggiornato regolarmente

– Mostra la passione autentica del blogger per l’argomento di cui scrive

– Favorisce la condivisione e la partecipazione attiva dei lettori

– Offre contenuti ed informazioni utili e originali

– Non é infarcito di troppa pubblicità

Passiamo alle votazioni:

Non è stato facile scegliere perché tutti i blog che seguo mi danno molto in termini di ispirazione, spunti, consigli, sorrisi e quant’altro. Ma per citarne solo cinque, ecco a voi:

La Casa di Lapo

Per le sue osservazioni da cecchino, precise come una stoccata e libere come la verità

Il mio Grimmauldplace

Perché adoro come guarda le stelle

Louis Ninive

Che, con i suoi pensieri sparsi, è un poeta più profondo di quanto immagina

Poetella

Per il suo gusto insuperabile nell’accostare parole e immagini

Life and Zen

Una fotografa che, secondo me, dovrebbe seriamente pensare al professionismo

Perciò, buona lettura, buona visione e soprattutto un grazie enorme a Trutzy per questa bellissima sorpresa!